Nuova C4 Picasso - sicurezza attiva

Nuova C4 Picasso, restyling di un probabile "metà carriera" del modello, ha portato grandissime novità sul piano della sicurezza.

Opzionali o di serie, questi sistemi puntano a conquistare un mercato (giustamente) sempre più attento dal punto di vista della sicurezza attiva.

Sulla Nuova C4 Picasso debuttano nuovi equipaggiamenti, che completano le funzioni utili nel quotidiano presenti dal lancio, come la funzione Keyless Access&Start, la funzione Hill Assist, i fari bi-xeno a orientamento intelligente, la commutazione automatica degli anabbaglianti, l’avviso di bassa pressione dei pneumatici, il sistema Vision 360, il sistema Park Assist, la telecamera di retromarcia.
Ma non solo. Per una guida sempre più sicura e serena, a bordo della vettura francese compaiono nuovi sistemi intelligenti di assistenza alla guida. Vediamoli.

COFFEE BREAK ALERT : Di serie su Nuova C4 Picasso, questo sistema avvisa il conducente che è il momento di fare una pausa. Dopo due ore di guida al di sopra dei 65 km/h compare un avviso che invita all'arresto per.. un caffé.

LETTURA DEI CARTELLI STRADALI E LIMITAZIONE DELLA VELOCITA’: Il sistema riconosce i cartelli con i limiti di velocità, e fornisce questa informazione al conducente attraverso il quadro strumenti. Questa velocità può essere impostata per il regolatore/limitatore di velocità, evitando multe e rendendo più sicura la guida.



AVVISO DI SUPERAMENTO INVOLONTARIO DELLE LINEE DI CARREGGIATA: Un aiuto contro il calo di attenzione, anche leggero, al volante, a partire da 65 km/h. Con una telecamera situata nella parte superiore del parabrezza, che rileva le righe di delimitazione al suolo, il sistema corregge la traiettoria del veicolo, avvisando il conducente, quando rileva il rischio di superamento involontario della carreggiata, senza indicatore di direzione attivato, Se il conducente vuole conservare la traiettoria, può impedire la correzione tenendo fermo il volante.



SISTEMA ATTIVO DI SORVEGLIANZA DELL’ANGOLO MORTO: Questo sistema fornisce una segnalazione visiva sui retrovisori della presenza di un’auto nell’angolo morto, a sinistra o a destra. Se è presente la funzione Avviso di superamento involontario della linea di carreggiata e se il conducente avvia uno spostamento verso il lato interessato attivando l’indicatore di direzione, viene applicata una forza al volante per dissuaderlo ed evitare una collisione.



REGOLATORE DI VELOCITA’ ADATTATIVO CON FUNZIONE STOP: Con un captatore radar, il dispositivo rileva l’auto che precede e mantiene automaticamente la distanza di sicurezza scelta in precedenza dal conducente fino all’arresto del veicolo, intervenendo sui freni e sull’acceleratore. Permette di regolare la velocità a partire da 30 km/h fino a 180 km/h, il controllo della velocità e della distanza dal veicolo che precede e la limitazione delle accelerazioni in curva.

ACTIVE SAFETY BRAKE : E’ un sistema di frenata d’emergenza che permette di evitare le collisioni. Una telecamera situata nella parte alta del parabrezza rileva gli ostacoli, come un veicolo fermo o che procede nello stesso senso di marcia. Funziona da 5 km/h fino alla velocità massima. Se viene rilevato un rischio di collisione il conducente viene avvisato. Se il conducente non reagisce, il sistema frena automaticamente il veicolo.



ALLARME RISCHIO DI COLLISIONE: A partire da 30 km/h il sistema avvisa il conducente del pericolo di collisione del suo veicolo con il veicolo che precede.

CITROËN Connect Radio : Con la nuova generazione di schermi touch pad 7’’, le operazioni sono più fluide e reattive, grazie alla tecnologia capacitiva. Questo equipaggiamento «Créative Technologie» mette tutti i comandi a portata di mano del conducente o del passeggero anteriore: sistemi di assistenza alla guida, climatizzazione, telefonia con tecnologia Bluetooth (accesso alla rubrica telefonica o gestione della doppia chiamata), dispositivi multimediali con possibilità di ascoltare la musica registrata nello Smartphone, con le applicazioni richiamabili mediante Mirror Screen (funzione che permette di duplicare o spostare sul touch screen il contenuto del proprio smartphone compatibile, con Apple CarPlay, Android Auto, disponibile a fine 2016, e MirrorLink), radio con 6 altoparlanti, equipaggiata di radio AM, FM e DAB, secondo la destinazione (Digital Audio Broadcasting) e pilotata con i comandi al volante.

CITROËN Connect Nav: Questo nuovo sistema di navigazione 3D, touch e connesso in tempo reale, offre una miglior fruibilità touch e facilita la navigazione con una cartografia migliorata. Le principali città europee e i monumenti sono visualizzati in 3D. Le parti in rilievo sono rappresentate in modo realistico. Su strada a più carreggiate un sistema di frecce permette di visualizzare più rapidamente la via da imboccare. Durante la navigazione una finestra di pop up mostra, in prospettiva, l’avvicinamento a una intersezione complessa, con i relativi cartelli. Il conducente riceve le informazioni sulla velocità delle strade principali, autostrade e strade statali. Ogni anno è possibile scaricare quattro aggiornamenti completi della scheda preinstallata. Per semplificare le interfacce e rendere l’auto sempre più sicura durante la guida, è ormai disponibile il riconoscimento vocale, per interagire con la navigazione, la telefonia e i dispositivi multimediali. Il sistema permette quindi di leggere SMS e mail, e di inviare instant messages dall’auto. Infine la funzione Mirror Screen con USB collega al contenuto multimediale del proprio smartphone, e permette di utilizzare le applicazioni compatibili direttamente dal touch screen.
Precedentemente lanciati sul Nuovo Citroën SpaceTourer, i nuovi servizi di connessione associati al sistema di navigazione Citroën Connect Nav permettono di accedere: al Pack Traffic, che comprende l’indicazione dello stato del traffico in tempo reale e la proposta di percorsi alternativi Tom Tom, le previsioni meteo locali, la visualizzazione di parcheggi e stazioni di servizio con le tariffe praticate, la ricerca locale di POI in Internet, al Pack Alert che indica le Zone di pericolo (visualizzazione delle SpeedCam sulla cartografia) e al Pack Update per l’aggiornamento della cartografia e del software mediante chiavetta USB.

Citroën Connect Box con Pack SOS e assistenza inclusi: Citroën Connect Box mette il conducente in contatto con una piattaforma di assistenza specializzata. In caso di incidente un SMS, che comprende l’identificazione del veicolo, le coordinate telefoniche e la localizzazione geografica precisa, viene inviato in modalità manuale o automatica, mediante connessione GSM, a una piattaforma che funge da hosting e coordinamento della ricezione e del trattamento delle chiamate. Se il conducente non è in grado di rispondere, la chiamata viene inviata automaticamente ai servizi di soccorso. L’abbinamento di Citroën Connect Box e Citroën Connect Nav permette di usare la navigazione connessa, senza dover usare lo smartphone.